Tempo fa in un tweet Joe Belfiore, pezzo vicepresidente per o.s. di Redmond, attivo sui progetti di Windows, ha spiegato che il settore mobile “non è più il focus” del colosso Statunitense.

Quindi una cattiva notizia per tutti i possessori dei Lumia di Windows che non otterranno più aggiornamenti, ma solo patch di sicurezza nei prossimi anni.

Ma Satya Nadella, CEO nominato a febbraio 2017, lascia intendere che Windows lavora segretamente per rigettare nel mercato già saturo dei dispositivi mobile dei nuovi dispositivi con tecnologie innovative e utili, stiamo parlando dei convertibili 2 in 1 senza meccanismi ad incastro, bensì pieghevoli.

Inoltre si vocifera di un nuovo Sistema operativo Windows Andromeda, open source, con la possibilità di essere utilizzato non solo da dispositivi proprietari ma anche da partner come HP e Lenovo, ma anche da terze parti.

Per quanto riguarda Andromeda non sappiamo molto, ma solo che il codice sorgente di tale SO è stato visto anche su app Windows (da qui il collegamento al colosso Statunitense) e anche su app di terze parti, facendo capire che sviluppatori esterni stanno lavorando sulle app e sull’ecosistema del nuovo software, colmando la pecca dei vecchi Lumia con Windows 10 Os, ciò poche applicazioni, molto spesso poco ottimizzate e non preferite a quelle Android.
Si pensa anche ad una collaborazione con Google e di tutto il suo ecosistema di App.

 

Per quanto conosciamo di Surface Phone, si tratta di un dispositivo ibrido, con un display Oled pieghevole, facilmente trasformabile da smartphone a tablet e con l’inserimento di una tastiera in un PC vero e proprio!

I brevetti a tali tecnologie esistono già, studiati da Samsung in primis, ma anche da ZTE e Lenovo, con prototipi già presentati, ma non immessi sul mercato per piccoli difetti non ancora risolto, come la durata della batteria, la scarsa protezione ai graffi e agli urti.

Ma a detta di molti il 2018 dovrà essere l’anno della svolta per tali tecnologie e se Windows riuscirà ad anticipare tutti gli altri competitors potrà conquistare una grande fetta di mercato, di utenti stanchi di smartphone poco innovativi e molto simili tra loro.

 

Noi siamo fiduciosi! Ma i tempi stringono! Chi sarà il primo smartphone a presentare smartphone pieghevoli secondo voi?? Fatecelo sapere nei commenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.