Apple ha aperto l’evento odierno presentando Apple Watch Series 4. I rumor, e i leak, sono stati rispettati, l’azienda di Cupertino ha infatti presentato due nuovi smartwatch con quadranti da 40mm e 44mm rispettivamente.

Ora è veramente ufficiale: Apple presenta la quinta generazione dello smartwatch più conosciuto nel pianeta. Si chiamerà, come anticipato da diversi rumors, Apple Watch Series 4. Una delle principali novità è quella di aver aumentato del 30% le dimensioni del display dello watch, questo grazie a delle cornici più sottili.

Non cambiano però le dimensioni del case, bensì si passa da 38 a 40mm per la versione più compatta del device, mentre da 42 a 44mm per quanto riguarda la più grande.

L’azienda di Cupertino decide di potenziare anche l’interno dello smartwatch, in particolare il processore S4 a dual-core a 64 bit, che è il doppio più veloce della generazione precedente.

Nuovo accelerometro e giroscopio che portano una curiosa novità: sono in grado di capire se il proprietario cade a terra,permettendo di segnalare l’incidente e chiedere aiuto in modo quasi immediato. Lo farà automaticamente se vedrà che non ci siamo rialzati in tempi sensati.

Il nuovo Apple Watch è incentrato su fitness, connettività e monitoraggio della salute, diventando un “guardiano intelligente della nostra salute“. E non mancano nuove watch face dinamiche (come la bellissima Water Face) e complication, nonché uno speaker riposizionato più potente del 50% che consente agli utenti di utilizzare al meglio lo smartwatch anche come walkie-talkie.

Inoltre questo Watch 4 sarà estremamente personalizzabile, troveremo un nuovo quadrante con watch Os 5: per esempio è possibile creare nella schermata home delle shortcut per i propri contatti preferiti.

Troviamo anche delle novità nella corona digitale, realizzata in alluminio, che è stata ridisegnata completamente, ora dà un feed touch per aiutare la navigazione, qui troviamo anche il microfono per le chiamate

Novita Elettrocardiogramma

Una delle novità più apprezzate di questo Apple Watch 4 è stata sicuramente l’introduzione della funzione per poter eseguire l’elettrocardiogramma in qualsiasi momento della giornata. E’ il primo prodotto ECG destinato al mercato consumer (approvato dalla FDA, Food and Drug Administration americana) che permette di segnalare le fibrillazioni atriali e il ritmo cardiaco. Il software consente inoltre di monitorare continuamente gli impulsi elettrici del corpo, di salvarli e catalogarli, tramite Apple Health, in un documento PDF facilmente consultabile, in modo da renderlo disponibile anche al proprio medico se necessario.

 

Per quanto riguarda la batteria possiamo notare un maggiore periodo di autonomia, dovrebbe garantirci le prestazioni di una giornata intera (18 ore di utilizzo e 6 ore di allenamento all’aperto con GPS attivo).

 

Prezzo e data di uscita

Questa nuova di generazione di Apple Watch avrà due versioni differenti, la prima inclusa solo di GPS, la seconda compresa di GPS e rete internet. Saranno disponibili le seguenti colorazioni: Silver, Space Gray e Gold. Per quanto riguarda i prezzi, Apple Watch Series 4 (GPS) sarà ordinabile dal 14 settembre partire da 439 euro e Apple Watch Series 4 (GPS + Cellular) a partire da 539 euro. Entrambi i modelli saranno disponibili presso gli Apple Store a partire da venerdì 21 settembre.

 

AW Series 3 scenderà a 309€.

L’aggiornamento a Watch OS5 sarà disponibile per tutti dal 17 Settembre.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.