Apple rilascia ufficialmente in Italia il nuovo Adattatore da USB-C ad AV digitale per iPad Pro e MacBook.

Apple ha reso disponibile una nuova versione del suo adattatore multiporta che permette di collegare un qualsiasi Mac o iPad Pro con porta USB Type-C a un monitor esterno attraverso la porta HDMI.

La nuova versione dell’adattatore porta il numero di modello A2119, mentre la versione precedente era il modello A1621. Apple, inoltre, ha pubblicato un nuovo documento di supporto che descrive in dettaglio le differenze tra i due.

L’adattatore supporta diverse risoluzioni in base al dispositivo collegato. L’uscita video supporta l’HDMI 2.0 ed è quindi in grado di veicolare contenuti anche in 4K a 60Hz. Rispetto all’adattatore precedente, è presente il supporto ai video HDR, HDR10 e Dolby Vision.

3840×2160 a 600Hz su:

iPad Pro 11″, iPad Pro 12,9″ (terza generazione), MacBook Pro (15″, 2017 e successivi), iMac (Retina 5K, 27″, 2017 e successivi), iMac (Retina 4K, 21,5″, 2017 e successivi) e iMac Pro (2018)

— — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — —

1080p a 60Hz o UHD (3840×2160) a 30Hz su:

MacBook Pro (13″, 2016 e successivi), MacBook Pro (15″, 2016), iMac (non Retina, 21,5″, 2017) e Mac mini (2018)

— — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — —

Basta inserire l’adattatore in una porta USB‑C o Thunderbolt 3 (USB‑C) del tuo Mac o iPad Pro e poi collegarlo alla TV o al proiettore usando un cavo HDMI (in vendita separatamente).

Usa la porta USB standard per collegare dispositivi come fotocamere e unità flash, o un cavo USB per sincronizzare e ricaricare i tuoi dispositivi iOS. Puoi anche caricare il Mac o l’iPad Pro collegando un cavo di ricarica alla porta USB‑C.

Il nuovo adattatore digitale è disponibile sull’Apple Store online al prezzo di 79,00€.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.