Apple contro tutti potremmo dire, in arrivo il servizio di streaming video gratuito targato Cupertino.

Ebbene si, di fronte ad un Netflix in continua crescita con una disponibilità di serie e film enorme; nuovi servizi in espansione come TIMVision, Prime Video ed Infinity; Apple a deciso di buttarsi e chissà magari anche impadronirsi di questo mercato. Scopriamo insieme come.

Come si legge nel sottotitolo Apple è al lavoro per portare agli utenti iPhone, iPad, Mac e AppleTV un servizio di streaming con una caratteristica molto interessante: il prezzo, che sarà pari a 0€.

 

 

Nell’ultimo periodo l’azienda di Cupertino ha investito parecchi soldi, si parla di 1 Miliardo di dollari, per implementare questo servizio; stringendo contratti su contratti per la realizzazione di film e serie da poter pubblicare su questa piattaforma.

Tra i più importanti troviamo accordi con Oraph Winfrey, i creatori di Sesame Street (programma per bambini); Damien Chazelle, il regista di La La Land e molti altri..

Il servizio, in conclusione verrà rilasciato in oltre 100 paesi anche se purtroppo non sappiamo ancora quando, e se sarà davvero a “costo zero”.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.