La nuovissima piattaforma streaming ha fatto la sua prima apparizione al WWDC Apple.

Continuano le sorprese al WWDC Apple.  Dopo Apple Arcade, Tim Cook lancia  Apple TV+, la nuovissima piattaforma di streaming dell’azienda di Cupertino che ci riserverà non poco stupore. Per chi ancora non la conoscesse, TV+ non è altro che una piattaforma che offre contenuti interamente prodotti dalla casa madre. Una sorta di Netflix, che svilupperà un modus operandi incentrato sulla narrazione di qualità.

Vari i personaggi che hanno fornito il proprio contributo all’iniziativa: da Steven Spielberg, J.J. Abrams, Octavia Spencer e Reese Witherspoon. Per di più, Jason Momoa  recita insieme a Alfre Woodard in una nuova serie ‘See’, una storia fantascientifica prodotta dalla mente di ‘Peaky Blinders’.

Il nuovo figlioccio Apple sarà lanciato in ben oltre cento paesi e sarà interamente dispnibile non solo sui dispositivi Apple, ma anche su Smart TV, Roku e Amazon Fire TV. Non allarmatevi: non sarà necessario un dispositivo Apple per utilizzare il nuovissimo servizio.

Cio che stupisce non è solo la novità, ma anche il modico prezzo. Solo $ 4,99 al mese, anche per le famiglie.  Il servizio è totalmente gratuito per un anno per gli acquirenti del nuovo iPhone, iPad o un altro dispositivo Apple.  Il nuovo servizio di streaming sarà disponibile dal 1° Novembre.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.