Amazon venderà in prima persona gran parte del catalogo Apple, inclusi iPhone Xs, XR e i nuovi iPad Pro. Novità anche per i venditori terzi: soltanto quelli approvati da Apple potranno vendere su Amazon.

Come riportato da CNET, l’accordo è stato raggiunto pochi giorni fa; già tra qualche settimana Apple potrà vendere ufficialmente su Amazon i propri prodotti. In particolare iPhone, iPad, Mac e Apple Watch, anche di ultima generazione. Tra questi ci saranno iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPad Pro 2018, Apple Watch Series 4 e i nuovi Macbook Air e Mac mini. Non mancheranno le cuffie Beats e altri accessori Apple, fino ad ora disponibili su Amazon solo tramite venditori terzi non sempre affidabili.

Di conseguenza tutti i “negozi” dei rivenditori terzi che offrono prodotti Apple su Amazon, nuovi o usati che siano, verranno “chiusi” per poter permettere all’azienda di Cupertino di affidare ad Amazon l’esclusiva sulla vendita dei propri articoli.

I venditori indipendenti che offrono prodotti Apple su Amazon avranno le loro schede rimosse dopo il 4 gennaio 2019, nell’ambito del nuovo accordo. Questi venditori dovranno presentare una domanda per diventare rivenditori autorizzati Apple su Amazon.

Amazon ha poi confermato il tutto attraverso una dichiarazione in cui si ha affermato che l’accordo rientra nel costante lavoro “per migliorare l’esperienza del cliente, ed uno dei modi in cui lo facciamo è aumentare la selezione dei prodotti che vogliono gli utenti. Non vediamo l’ora di espandere il nostro assortimento di prodotti Apple e Beats a livello globale“.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.