Dopo le immagini render di un paio di giorni fa, che ritraeva un terminale di casa Asus con le cornici ristrette e il notch, oggi trapela una foto reale del dispositivo, si tratta dello ZenFone 5.

Frontalmente è praticamente identico all’iPhone X cornici ridotte sui lati e nella parte inferiore e il notch nella parte superiore che contiene i vari sensori di luminosità, prossimità, led di notifica e fotocamera frontale.

Nella parte posteriore la musica non cambia, doppia fotocamera verticale in alto a sinistra col flash al di sotto proprio come il dispositivo di casa Apple.

La differenza sostanziale e difficilmente emulabile è il metodo di sblocco, lo ZenFone 5 in questione infatti possiede un classico sensore d’impronte posteriore invece che il famoso sblocco col riconoscimento facciale 3D, meglio noto con Face iD, brevetto del colosso di Cupertino, però è posizionato al posto della famosa mela morsicata, per non smettere con le similitudini.

Un’altra differenza, positiva questa volta è la presenza del jack audio da 3,5mm nella parte bassa di lato alla porta USB type-C e allo speaker.

Di lato troviamo il tasto accensione spegnimento e il bilanciere del volume, dalla parte opposta il cassettino per la sim è probabilmente l’espansione della memoria.

A quanto pare il tanto criticato Notch di Apple, forse per invidia, forse per moda, forse per utilità, piace ad altri brand, specialmente cinesi, vedi Huawei P20, ciò però dimostra poco carattere e creatività e molto spesso il tutto non viene mai ricompensato.

Sapremo molto di più il 25 Febbraio in occasione del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, dove sara ufficialmente presentato, intanto diteci le vostre impressioni nei commenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.