SkyLeaks in trasferta nella Milano moderna, immersi tra grattacieli e.. droni! Con la collaborazione di DJI Italia porteremo sui nostri canali anche dei video esperienziali su tutto il “Mondo” dei droni; detto ciò… iniziamo!

 

Come detto nell’introduzione, con l’aiuto dello staff di DJI Italia, SkyLeaks.it entra in un nuovo mondo, un mondo con le ali; o meglio, con le eliche! Domenica 27 Maggio 2018, ho fatto visita ad uno dei due DJI Store italiani, parlo di quello di Milano. Il negozio è situato nel nuovo e modernissimo CityLife Shopping District. La sensazione che si prova entrando è simile a quella che si prova entrando in un Apple Store: oggetti posizionati su tavoli bianchi, ordinati e simmetrici. Al centro il bancone con la cassa e ai lati due espositori contenenti gli accessori per tutti i prodotti DJI.

 

VIDEO

 

 

 

Ad accoglierci, i due disponibilissimi DJI Specialist Alessandro e Kevin che, ci hanno accompagnato e guidato in tutta la nostra permanenza in Store. Durante la nostra mattinata abbiamo potuto toccare con mano la qualità distintiva DJI per prodotti ed accessori, soffermandoci, per questa volta, su due di essi: il DJI Osmo Mobile 2 ed il DJI Tello.

 

 

 

 

OSMO MOBILE 2

 

Il DJI Osmo Mobile 2 è l’ultimo arrivato per quanto riguarda la stabilizzazione delle riprese con smartphone nela gamma DJI. Il prodotto ha sostituito il vecchio (e costosissimo) Osmo Mobile. E’ realizzato con materiali resistenti e leggeri, la sua scocca, di colore grigio scuro nasconde gli ultimi ritrovati nel campo della tecnologia. Analizzando il prodotto nel suo insieme troviamo il vero e proprio gimbal, ovvero lo stabilizzatore; formato da tre assi rotanto che garantiscono, uniti ad accelerometri ed altri sensori una ripresa sempre fluida.

Le funzioni del gimbal comandabili da quest’ultimo si limitano al movimento verticale e rotatorio dello samrtphone (montato sulla struttura stabilizzante) tramite un joystick e il blocco dell’inquadratura premendo il tasto M. La maggior parte delle funzioni, come l’active track, le panoramiche e tanto altro posso essere attivate dall’app DJI GO.

Il prezzo, a parer mio molto contenuto è di 149€, ed è possibile acquistarlo qui!

Nel nostro video, però, l’Osmo Mobile 2 è stato utilizzato solamente per le riprese, in futuro, dedicheremo a lui un’intera recensione!

 

 

 

DJI TELLO

 

Il Tello è il piccolo di casa DJI. Frutto di una collaborazione tra: DJI (ovviamente), Intel e Ryze Tech; è pensato per essere un drone divertente ma, non per questo, poco pratico e inguidabile.

In questo drone DJI è la responsabile dello sviluppo di sensoristica e dinamiche di volo portando, quindi, la qualità distintiva dell’azienda cinese anche su un prodotto con un peso di soli 83 grammi pensato per il divertimento. Per comandare e sfruttare tutte le funzionalità del dispositivo sarà necessario installare sul proprio smartphone o tablet l’app TELLO; senza la quale sarete impossibilitati a comandare il drone.

Per effettuare il pairing smartphone-drone sarà necessario collegarsi alla rete Wi-Fi creata da quest’ultimo dalle impostazioni dello smartphone ed il gioco è fatto! I controlli dall’applicazione sono molto semplici; troviamo due joystick virtuali che ci permetteranno di regolare il drone in verticale e orizzontale e farlo ruotare su se stesso. E’ possibile pilotare il drone con più precisione aggiungendo 34€ al vostro budget che vi permetteranno di acquistare il joypad bluetooth (quello che ho usato nel video) su cui montare lo smartphone.

 

Le funzioni fruibili da app sono molte, ad esempio:

  • Flip: Modalità per gli amanti dell’avventura e delle evoluzioni mozzafiato che faranno fare in tutta autonomia delle capriole al piccolo e leggiadro Tello!
  • Circle: Permetterà di effettuare un cerchio di 360 Gradi attorno ad un punto fisso (ricordo che nel tello non è implementato l’active track)
  • Bounce Mode: Questa funzione, di cui riteniamo ignota la funzionalità ad oggi, permette al Tello di andare letteralmente “su e giù” autonomamente
  • Atterraggio e Decollo automatico
  • Throw & Go: Farà decollare il drone dalla nostra mano
  • Up & Away: Consente di effettuare una ripresa che, a partire da un punto, si allontana e si alza sempre più da esso
  • 360: Con questa funzione il drone effettuerà un giro di 360 gradi su se stesso

 

Per il comparto foto e video il drone possiede una camera da 5mpx in HD a 720p con stabilizzazione software, quest’ultima la ritengo fondamentale in quanto con la presenza di vento le riprese potrebbero non uscire fluide e belle da vedere. Parlando di sensoristica il dispositivo è dotato di sensori posti nella parte inferiori e una camera dedicata a scandagliare il terrno per rilevare la sua altezza e comunicare con lo smartphone.

L’autonomia massima è di 10 minuti come 10 sono i metri oltre i quali il drone è meglio non si spinga per evitare di perderlo.

Parlando di prezzi il drone costa 109,00€ ed in confezione abbiamo oltre al Tello un cavo per la ricarica e le istruzioni. Il joypad, come detto prima, costerà 34€ in più ma, vi garantisco, che l’esperienza di giuda cambia, e non di poco! Il Tello lo consiglio a coloro che sono alla ricerca di un drone piccolo, maneggevole e divertente ma comunque di buona qualità e fattura ad un prezzo contenuto.

Potete acquistare il DJI TELLO con i suoi accessori qui!

 

Ringrazio il DJI Store e il team di DJI Italia per averci accolto ed assistito, Stefano che mi ha aiutato nelle riprese del video e, che altro dire, i DJI Specialist vi aspettano negli Store di Milano e Roma per toccare con mano la qualità firmata DJI!

 

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.