Oppo Find X è caratterizzato da un display OLED da 6,4″ con risoluzione FHD+ (2340 x 1080 pixel) e lati curvi.

 


 

Il display Super AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione Full HD+ va a curvarsi, congiungendosi con il sottile frame in metallo. Niente notch, quindi. Questa scelta è stata possibile grazie all’implementazione di un meccanismo a scorrimento. Non si tratta, però, di un sistema manuale, come con i vecchi feature phone. Al contrario, il tutto è gestito da un motore elettronico che aprirà la scocca all’evenienza.

 

 

All’interno monta lo Snapdragon 845 di Qualcomm, soluzione a 10 nm con CPU octa-core fino a 2.8 GHz. La parte grafica è gestita dalla GPU Adreno 630, con 8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel e 256 GB di memoria. Ad alimentare il tutto c’è una capiente batteria da 3730 mAh con ricarica rapida VOOC.

 

 

Il dispositivo sarà in vendita in Cina, America e Europa ad un prezzo non ancora specificato. Aggiorneremo l’articolo non appena avremo ulteriori informazioni direttamente dalla presentazione di Parigi.

 

SCHEDA TECNICA

  • Display: 6.4 pollici – 1080 x 2340 punti OLED
  • Fotocamera principale: 20+16 MP (doppia)
  • Fotocamera secondaria: 25 MP
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 845 Octa 2.8 GHz
  • GPU: Adreno 630
  • Memoria: 8GB RAM / 128GB + microSD
  • Sistema operativo: Android 8.1
  • Interfaccia utente: ColorOS
  • Batteria: 3730 mAh non rimovibile
  • Lettore di impronte: NO
  • Face Unlock: SI
  • Dimensioni: 156.7 x 74.2 x 9.6 mm
  • Peso: 186 g

 

VIDEO (THE-VERGE)

 

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.