Google Drive cambia e diventa Google One – QUI le novità

Google Drive sarà sostituito da Google One nei prossimi mesi. Non soltanto un cambio di nome, ma un servizio più completo e che includerà anche piani familiari.

Dimenticate Google Drive: nasce Google One. Nasce sotto l’auspicio di permettere di “sfruttare al meglio il potenziale di Google” il nuovo servizio di cloud, che nei prossimi mesi sbarcherà anche in Italia, e che racchiude Drive, Foto, Gmail con un unico servizio.

Prezzi

I nuovi piani di storage online di Google One variano dai 100 GB ai 30 TB di spazio d’archiviazione. I costi mensili variano da 1,99$ per 100GB a 2,99$ per 200GB e 9,99$ per 2TB. Momentaneamente, i prezzi, sono solo in dollari. I prezzi resteranno invariati per i piani superiori a 2TB. Per i piani Google Drive già esistenti da 1TB  è previsto l’upgrade a 2TB senza costi aggiuntivi.

 

Piano Famiglia

Introduce anche, una nuova, utile opzione: la possibilità di condividere il piano di storage in famiglia.

È infatti possibile aggiungere fino a 5 componenti della famiglia nel proprio piano. In tal modo si riesce a semplificare la gestione e la fatturazione dei piani d’archiviazione all’interno di una famiglia. Ciascun membro della famiglia riceve un proprio spazio storage privato.

Maggiori informazioni possono essere ottenute inserendo il proprio indirizzo mail in QUESTA pagina. Vi aggiorneremo appena vi saranno novità in merito.

 

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Related Posts

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.