Alcuni riparatori non ufficiali hanno segnalato il problema verificatosi su alcuni modelli di iPhone riparati prima del rilascio di iOS 11.3!

 

 

Come ricorderete infatti, iOS 11.3, nella sua versione definitiva, è stato rilasciato dall’azienda di Cupertino il 30 marzo. Una delle grandi novità introdotte è stata la funzionalità “Stato batteria”, che ha posto la parola fine al tanto chiacchierato caso del calo di prestazioni di alcuni modelli di iPhone in relazione all’usura delle batterie. Sembra però che adesso possa nascerne un nuovo relativo ai display di terze parti.

 

 

 

 

Qui, invece, sembra che il malfunzionamento dei display non originali risieda in un chip che Apple integra all’interno degli schermi degli iPhone.
Con l’aggiornamento ad iOS 11.3, la sostituzione del pannello renderebbe necessario anche l’update del chip in questione. In allegato una GIF dove mostriamo come iPhone 8 è inutilizzabile dopo aver installato un display di terze parti e non originale Apple.

 

 

In ogni caso, per adesso non ci sono comunicati ufficiali da parte di Apple. Vi ricordiamo che l’anno scorso Apple ha annunciato la sua disponibilità a dare assistenza anche a prodotti con schermi non originali.
Quindi, a nostro parere, questo blocco sembrerebbe un po’ forzato, a meno che non abbiano nuovamente cambiano filosofia. E voi che ne pensate?

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.