Con iOS 13, Apple potrebbe lasciare indietro alcuni dispositivi che sono attualmente ancora supportati da iOS 12

Nuovi rumors confermano le compatibilità del nuovo iOS 13, che verrà rilasciato a Giugno, per gli sviluppatori, dopo la WWDC. Il sito iPhonesoft.fr suggerisce che iOS 13 interromperà la sua compatibilità con diverse e parecchie generazioni di iPhone. Con iOS 12, Apple ha permesso il supporto di tutti i dispositivi che potevano supportare il “vecchio” iOS 11, aumentando le prestazioni su tutti i modelli a partire da iPhone 5s.

Con iOS 13 le cose potrebbero cambiare, visto che l’azienda sembra intenzionata a eliminare il supporto ad iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE e iPhone 5s.
Il nuovo OS, probabilmente, supporterà soltanto gli iPhone 6s e superiori e, sebbene l’iPhone SE condivida lo stesso hardware del 6s, è giusto ricordare che l’edizione speciale ha uno schermo molto più piccolo

Per quanto riguarda gli iPad, iOS 13 non potrà essere installato su iPad Mini 2 ed il primo iPad Air del 2013.

Ricordiamo che al momento si tratta soltanto di rumors. Tutte le novità le scopriremo insieme durante la WWDC che si terrà il 3 Giugno.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.