Apple ha rilasciato iOS 13 e watchOS 6 per TUTTI, e con essi ha introdotto parecchie novità, ma anche enormi BUG

Apple ha rilasciato iOS 13 pochi giorni fa, e non pochi utenti, hanno riscontrato tantissimi bug e lag, sia su iOS 13 che su watchOS 6. Quindi, è il caso di aspettare il rilascio di iOS 13.1, previsto tra pochissimi giorni, prima di scaricare il nuovo sistema operativo?

Come annunciato dalle note testate, AppleInsider e The Verge, Apple, ha stranamente rilasciato in anticipo anche iOS 13.1 in versione Beta, ossia in fase di test per gli sviluppatori.
Considerando gli innumerevoli bug rilevati, non ci spieghiamo, come Apple, non abbia rilasciato direttamente iOS 13.1 in versione ufficiale, vista la poca distanza temporale, in quanto questa versione verrà resa pubblica il 24 Settembre 2019, alle ore 19 italiane, insieme ad iPadOS 13.

___________________Continua dopo la foto___________________

iOS 13, il lato “oscuro”

Personalmente, ho testato iOS 13 beta dal giorno della WWDC fino alla versione GM del 10 Settembre 2019, e con l’ultima versione per sviluppatori (Build 17A577), su iPhone X, non ho notato nessun rallentamento anomalo, se non piccoli lag (ritardi), che sono ormai parte inetgrante delle versioni beta.
iOS 12.0, l’anno scorso, anche se di poco, era più veloce e reattivo.

Invece, la versione ufficiale di iOS 13, rilasciata il 19 Settembre (quindi non la GM per sviluppatori), è totalmente “diversa”, in quanto al suo interno sono presenti “bug” non riscontrati nella versione beta per developer.
Grazie ai numerosi test personali, di colleghi ed amici, abbiamo riscontrato bug significativile app si bloccano casualmente all’apertura, il segnale della rete cellulare, a volte, mostra la voce “Nessun Servizio, l’app Fotocamera risulta lenta e surriscalda iPhone.
Alle foto, è stata assegnata una data casuale, AirDrop ha problemi nel trasferimento, il campo di testo, a volte, scompare su iMessage, i pannelli di Safari vengono “rilanciati” verso il basso e ne impediscono la chiusura degli stessi, l’app Mail di default, a volte, mostra la voce Nessun Mittente, e tanto altro ancora.
Probabilmente, non tutti si imbatteranno in questi problemi, ma qualcuno potrebbe ripresentarsi.

Apple, mediante messaggi a chi ha segnalato i bug, ha praticamente ammesso che la versione finale di iOS 13.0 non è “terminata
La società, ha già annunciato che iOS 13.1 arriverà tra pochissimi giorni. Questa versione non solo introdurrà numerose novità presentate durante la WWDC 2019, ma, risolverà i numerosi bug presenti in iOS 13.0.

Quindi, se non avete fretta e volete ascoltare un nostro consiglio, NON INSTALLATE iOS 13.0, bensì attendete iOS 13.1.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.