Il prossimo diciotto marzo verrà presentata la novità di Microsoft, che punta a dominare il futuro mercato dei giochi per smartphone.

Microsoft, azienda fondata da Bill Gates  e Paul Allen, sta lavorando ai propri obiettivi. Uno di questi riguarda sicuramente lo sviluppo di un Software Development Kit (SDK), che, per chi non lo sapesse, non è altro che un insieme di strumenti utili alla realizzazione immediata di programmi e applicativi.

Nel caso di Microsoft, il kit consentirà a Xbox Live di sincronizzarsi su più piattaforme di gioco, come iOS, Android e Nintendo Switch, oltre al supporto esistente su console Xbox e PC Windows. La notizia è trapelata dal sito web dedicato alla Game Developers Conference 2019 (GDC), ossia il più grande raduno di sviluppatori di videogiochi professionisti che si terrà a San Francisco il prossimo 18 marzo.  Proprio durante il GDC, Microsoft presenterà un panel in merito ai servizi cross-platform.

GDC

 

Il mondo dei videogiochi non è estraneo a Microsoft, il quale supporta di già una piattaforma adatta a giochi per smartphone, come Minecraft su iOS. Nel caso del kit di sviluppo software, l’azienda con sede a Redmond ne deterrebbe la proprietà. Xbox Live sta incrementando il suo potenziale, i suoi utenti sono molto attivi tanto su Xbox che Pc e lo saranno ancora di più adesso che sarà possibile essere interconnessi su più piattaforme.

L’SDK consentirà agli sviluppatori di realizzare obiettivi Xbox Live multipiattaforma, funzioni social, modalità multiplayer e altro ancora. Ciò consentirà a Microsoft di aumentare la sua portata sul mercato dei giochi per smartphone, un mercato che sicuramente sarà conteso anche da altre aziende come Sony, la quale  ha annunciato l’interesse ad espandere la propria presenza sui dispositivi mobili all’inizio del 2016.

Ad ogni modo, siamo tutti in trepidante attesa per l’uscita del nuovo SDK Xbox Live di Microsoft, il quale dovrebbe arrivare tra di noi il mese prossimo dopo la sessione GDC.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.