La nuova offerta di Ho Mobile, prevede una velocità in download e upload di 30Mbps ed è disponibile per tutti gli utenti dal 1° agosto 2018.

Ho Mobile è stata lanciata il 22 giugno con una tariffa speciale che a 6,99 euro offriva minuti e SMS illimitati e 30GB di traffico dati in 4G (con la velocità di download e upload limitata).

L’offerta era valida fino al 31 luglio e ha permesso a Ho Mobile di ottenere un buon successo, tanto da obbligare il nuovo operatore virtuale a limitare a 500 il numero di schede richiedibili online. Per continuare a conquistare nuovi utenti, Ho.Mobile ha lanciato dal 1 agosto 2018 una nuova offerta che prevede chiamate e SMS illimitati e 40GB di traffico dati, 10 gigabyte in più rispetto alla tariffa precedente, a 7,99 al mese. Si tratta di una mossa commerciale che cerca di andare a coprire la nuova offerta Iliad che a 6,99 euro offre le stesse condizioni.

 

 

ho.Mobile: la nuova offerta con il 4G Basic che viaggia a soli 30Mbps

Dopo aver promosso per oltre un mese l’offerta di lancio a 6,99€ per 30GB di traffico dati e chiamate ed SMS illimitati ecco che ho.Mobile, propone agli utenti una nuova variante, eliminando la precedente, che costa 1€ in più ma garantisce 10GB di traffico in più. La nuova offerta di ho.Mobile dunque prevede ora:

  • Minuti illimitati verso tutti numeri nazionali
  • SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali
  • 40GB di traffico dati sotto rete 4G
  • COSTO: 7,99€ al mese
  • COSTO SIM+ATTIVAZIONE: 9,99€
  • Prima ricarica obbligatoria: 8€
  • COSTO spedizione: GRATUITA

 

 

ho.Mobile limiterà fortemente la velocità di download e di upload. Sì, perché come è possibile leggere direttamente sul portale con la nuova offerta di ho.Mobile gli utenti potranno navigare al massimo ad una velocità di 30Mbps grazie alla rete 4G Basic, così denominata dall’operatore virtuale. Una limitazione che per molto potrebbe essere un peso tale da non decidere di passare proprio ad ho.Mobile visto che sul mercato è possibile trovare offerte più o meno vantaggiose ma senza alcuna “strozzatura” della velocità.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.