Ecco tutti i segreti di Under Camera e Mesh Talk: le soluzioni innovative presentate da Oppo al Mobile World Congress

All’ MWC di Shangai tante novità si sono susseguite, ma il protagonista indiscusso è stato sicuramente Oppo. L’azienda, leader nella produzione di smartphone, ha attirato l’attenzione su di sè lanciando due innovazioni importanti. Stiamo parlando della Under Screen Camera e della MeshTalk. La prima non è altro che la prima fotocamera frontale posta sotto al display, la seconda è invece una tecnologia di ultima generazione che permette di comunicare fino a 3 chilometri di distanza, mantenendo un livello di riservatezza notevole. Analizziamole insieme nel dettaglio.

Under Screen Camera

La nuova tecnologia che prenderà piede in casa Oppo, rappresenta un punto di svolta per i dispositivi mobili. Questi infatti saranno full screen, completamente privi di notch o di qualsiasi altro elemento che possa disturbare l’armonia del design dello smartphone.  Posta al di sotto del display fatto di materiale che lascia passare facilmente la luce, la fotocamera presenta un sensore notevolmente ampio e una apertura più estesa. In aggiunta, il software sviluppato da Oppo include un’opzione davvero interessante come la rimozione della foschia, ossia la patina trasparente presente sulle fotografie. Tutto questo rappresenta una ricchezza per i futuri smartphone che andranno a perfezionarsi sempre più.

Mesh Talk

Il secondo punto di forza di Oppo è la Mesh Talk, una tecnologia che per certi versa ricorda quella dei walkie talkie. In sostanza, questo sistema end-to-end consente di comunicare a distanza grazie alla rete che ha origine dai dispositivi. La comunicazione potrà avvenire sia in situazioni in cui non si avrà a disposizione il Wifi o Bluetooth, sià quando le reti saranno intasate. Tutto ci porterà verso un futuro lontano dagli operatori telefonici, un futuro dove i costi saranno eliminati e si potranno creare delle reti private loccali tra più e più dispositivi.

Ciò che però non è molto chiaro è da quando gli smartphone saranno dotati di questa tecnologia altamente avanzata. Noi, dal nostro canto, non possiamo che aspettare e tenervi informati non appena ci saranno degli sviluppi.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.