Un carattere indiano, fa crashare iPhone, iPad e Mac

 

Avreste mai detto che per far crashare un iPhone sarebbe bastato un semplice carattere? Può sembrare incredibile, ma è davvero così. A dir la verità, non è la prima volta che assistiamo ad un problema del genere: nel 2015, ad esempio, si era parlato parecchio del bug Effective Power, ossia una serie di caratteri che se inviati ad un iPhone causavano il crash di iOS.

 

L’errore di cui parliamo si presenta con un carattere indiano che, se ricevuto o semplicemente incollato in un campo di testo, può portare a freeze delle applicazioni o crash dell’intero sistema operativo. Il carattere in questione è quello che potete vedere nello screenshot qui sotto (che non riportiamo testualmente per evitare che possa essere usato per scopi malevoli). Per la precisione si tratta di un carattere della lingua telugu, una lingua dravidica centro-meridionale parlata in India da circa 70 milioni di persone (da circa il 5% della popolazione indiana quindi).

 

 

Se il carattere viene visualizzato all’interno di un’applicazione (WhatsApp, Twitter, ecc.), l’app in questione crasherà e continuerà a chiudersi ogni volta che proverete ad avviarla. La situazione peggiora se qualcuno vi inviasse il simbolo e iOS provasse a mostrarlo in una notifica: in questo caso, l’intera Springboard (ossia il software di sistema che gestisce la Home) si bloccherà. Qualora vi dovesse succedere, aspettate e sperate che la Springboard si riavvii correttamente, poiché se forzerete un reboot del dispositivo, questo andrà in bootloop.

In ogni caso, il bug non affligge solo iOS ma qualsiasi prodotto Apple: anche watchOS e le applicazioni desktop di macOS crashano quando provano a renderizzare il carattere in questione. Abbiamo provato personalmente con Safari e App Store su macOS  e tutte queste si sono chiuse immediatamente non appena incollato il simbolo in questione.

Sia l’iPhone che il Mac su cui abbiamo eseguito i test erano aggiornati all’ultima versione del sistema operativo. Sembra però che la beta di iOS 11.3 sia già immune, il che è un buon segnale.

Andando ancor più nello specifico, come riportato da OpenRadar, tutti i software della mela crashano quando il simbolo appare in una qualsiasi TextField, Label o TextView.

Il bug è relativamente nuovo: è stato stato segnalato appena tre giorni fa e Apple non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito. Abbiamo contattato l’azienda e se dovessimo avere una dichiarazione ufficiale la riporteremo senz’altro.

A scanso di equivoci, vi suggeriamo caldamente di non provare a replicare il bug sui vostri dispositivi né di inviarlo ai vostri contatti. Il carattere in questione può causare seri problemi e, in quasi tutte le nostre prove, dopo il crash della Springboard l’iPhone è andato in bootloop e abbiamo dovuto eseguire un reset da modalità DFU.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - SkyLeaks.it | Do not miss any TechNews - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.